Graffiata e leccata dal gatto mentre dorme: muore dopo 10 giorni di coma
incidents
24.09.2020

Graffiata e leccata dal gatto mentre dorme: muore dopo 10 giorni di coma

read more

Un’80enne di Melbourne, in Australia, è morta dopo 9 giorni di coma: la saliva del suo gatto ha provocato meningite battericaSix dead in ex-army officer's kill spree

Sempre più spesso i medici fanno i conti con pazienti danneggiati dalla saliva dei loro animali domestici. E’ successo anche a un’80enne di Melbourne, in Australia, venuta a mancare dopo 9 giorni di coma. Il suo gatto l’ha graffiata e ha leccato la ferita mentre dormiva. A ritrovarla priva di sensi sono stati i suoi familiari, che l’hanno subito portata all’ospedale di Box Hill, dove è cominciata una lunga agonia fino al decesso.

La figlia della vittima ha dichiarata: “Ovviamente per tutta la notte il gatto ha leccato la ferita ed è stata la saliva che è entrata nel suo flusso sanguigno a causare il danno”. “Sono rimasto scioccata per un paio di settimane buone. Ho cercato di non odiare il gatto e di essere gentile con lui, ma non sempre ci sono riuscita”.

Famed Harry Potter actor Robert Hardy dead at 91

Il gatto si chiamerebbe Minty, mentre la donna non è stata identificata. I batteri predenti nella saliva del felino hanno causato lo sviluppo di una meningite batterica rivelatasi fatale. I medici sostengono che casi come questo non sono così rari come molti si aspettano. Lindsay Grayson, direttore delle malattie infettive di Austin Health, ha ricordato a tal proposito che i gatti possono diffondere batteri letali, inclusa la pasturella. “Di infezioni correlate a morsi di gatto e graffi come questa ne arriveranno almeno uno a settimana. Se un gatto ti morde o ti graffia, occorre avvisare subito il medico di famiglia”.Disgraced Cardinal Law dies in Rome

691695
read more